Seleziona una pagina

Sistema Informativo Anti-Contraffazione (SIAC). Programma Operativo Nazionale “Sicurezza per lo sviluppo”.

La Guardia di Finanza, ha maturato, con la quotidiana esperienza operativa, la consapevolezza che per fronteggiare adeguatamente il “mercato del falso” è necessario “fare sistema” tra tutte le componenti impegnate nella lotta agli illeciti.

Grazie al finanziamento della Commissione Europea con i fondi riservati al P.O.N. “Sicurezza per lo sviluppo”, è stato realizzato il Sistema Informativo Anti Contraffazione (S.I.A.C), ossia una piattaforma telematica in grado di fornire un quadro di situazione, sistematicamente aggiornato, sull’azione dei vari attori istituzionali a contrasto della particolare fenomenologia, mettendo, altresì, a disposizione dei cittadini indicazioni e consigli pratici.

Chiarimenti sul regime del Patent box, in una circolare le risposte a professionisti e associazioni

Agenzia delle Entrate e Mise rispondono ai quesiti posti dalle associazioni di categoria sul Patent box, l’agevolazione per i redditi derivanti dall’utilizzo di software, disegni e modelli, brevetti industriali, marchi e know-how introdotta dalla Legge di Stabilità 2015 e successivamente modificata dal Dl n. 3/2015 e dalla Legge di Stabilità 2016. Nella circolare n. 11/E, redatta in collaborazione con il Mise, l’Agenzia chiarisce i dubbi sollevati dalle associazioni di categoria e dai professionisti ed illustra le principali caratteristiche del regime. Tra gli aspetti presi in esame dalle Entrate nel documento di prassi rientrano la definizione dei beni immateriali agevolabili, i metodi di calcolo dell’agevolazione, la determinazione del reddito agevolabile e l’oggetto dell’accordo preventivo.